Corsi di Inglese a Roma: Perdere il lavoro perché non conosco l’inglese. Intervista a Francesca Avvocato presso società farmaceutica

Scuola inglese RomaCiao Francesca, che lavoro fai?

Ero impiegata presso una grossa multinazionale farmaceutica a Roma

Perché eri?

Purtroppo ho perso il lavoro.

Per quale motivo?

Le motivazioni sono state diverse ma credo che per il ruolo che ricoprivo in azienda è stata per la mia scarsa conoscenza dell’inglese. Tutte le riunioni e le conference call erano con partner o manager in inglese e la mia difficoltà nell’esprimermi mi ha creato qualche problema. Il fatto è che il mio inglese non è male ma se lo usassi per viaggiare allora andrebbe più che bene, ma nell’ambito lavorativo invece è tutta un’altra cosa.

Quale competenza vorresti migliorare in Inglese?

Vorrei migliorare decisamente lo speaking, ossia il modo di esprimermi e lo scritto di email e redazioni di testi più complessi nell’ambito business e legal. Il problema e che sembra che l’inglese non faccia parte di me. Poi ho incontrato la American Academic con i suoi corsi di inglese e da li si è sbloccato. Mi sono trovata subito a mio agio e la facilità di programmarmi le lezioni è di aiuto, ma non solo con gli insegnanti mi trovo benissimo perché sono molto preparati e il metodo è realmente efficace. Con il laboratorio faccio gli esercizi di scrittura e l’insegnante mi aiuta gli argomenti sono sempre nuovi e stimolanti e poi durante le lezioni scegliamo argomenti che mi interessano ed ho fatto realmente un passo in avanti.

Come hai conosciuto la scuola?

Non ne avevo mai sentito parlare ero sempre stata legata a queste scuole che hanno nomi conosciuti, poi ho cercato su internet metodi speciali associandoli alla dislessia, anche perché avevo paura di essere un po’ dislessica e quindi una scuola che ti aiutasse in tal senso con un modello di apprendimento diverso ed ho trovato l’American Academic come scuola di inglese a Roma che aveva un percorso diverso, sicuramente l’approccio.

Hai trovato un lavoro?

Sì, assolutamente in uno studio legale internazionale e da quando frequento, la mia sicurezza è aumentata e anche il mio inglese.